Professionisti a confronto sulle piste da sci

Dario Cologna, ambasciatore UPSA

Professionisti a confronto sulle piste da sci

31 marzo 2021 agvs-upsa.ch – Gli esperti del ramo automobili si sono cimentati sulle piste di fondo con Dario Cologna. Una giornata ricca di preziosi consigli sulla tecnica e tanto divertimento.


Video: Media UPSA

cst. Sci di fondo al posto dello showroom e dell’officina: martedì, dodici esperti del settore dell’auto si sono cimentati sulle piste di Davos insieme a Dario Cologna. In condizioni di meteo e neve ideali, i vincitori del concorso UPSA si sono misurati con i propri limiti insieme all’atleta di punta grigionese. Prima dell’allenamento, il Comune di Davos ha offerto ai partecipanti caffè e cornetti sulla terrazza del centro di sci di fondo. Questo spuntino è stato anche l’occasione per un primo scambio tra l’atleta professionista, i garagisti e i giovani specialisti. Nonostante la diversità delle professioni svolte, sono subito emersi i primi aspetti in comune: per raggiungere l’efficienza e le massime prestazioni servono entusiasmo, perseveranza, ambizione, impegno e passione. 

In ogni esercizio svolto, in velocità o meno, l’ambasciatore per l’efficienza e le massime prestazioni dell’UPSA ha seguito con attenzione ognuno dei partecipanti, offrendo preziosi consigli. «Ricevere le giuste dritte da un campione olimpico non è cosa da tutti i giorni. L’allenamento è stato molto divertente, non vedo l’ora che inizi la prossima stagione di sci di fondo», ha dichiarato Machael Büchel di Blatten Garage Büchel AG di Oberriet SG. «Dario Cologna è un ambasciatore eccezionale, soprattutto per la capacità di impegnarsi totalmente per un obiettivo, rimanendo al contempo umano», afferma Büchel, che durante il periodo della pandemia ha praticato spesso lo sci di fondo.

20210331_artikel_4.jpg
Foto: Media UPSA

Il meccatronico di automobili Damian Schmid non si è lasciato sfuggire l’opportunità di allenarsi con il fondista di alto livello: «Dario Cologna ci ha dato consigli straordinari e ha avuto tempo per ognuno di noi». I due si sono anche confrontati sui temi della competizione e dell’allenamento mentale. Nel 2019 Schmid si è classificato in una buona quinta posizione nei WorldSkills di Kazan conseguendo così il diploma, ma è rimasto un po’ deluso per non essere riuscito a vincere una medaglia. Sarebbe stato diverso se avesse avuto un mental trainer? «È venuto fuori che neppure Dario Cologna ce l’ha. Allora ho capito che anche a livello professionale si può fare senza», ha affermato Damian Schmid che studia Tecnica automobilistica a Biel presso la Scuola universitaria professionale di Berna BFH.

20210331_artikel_3.jpg

«Tutti se la sono cavata bene nell’allenamento. E si sono divertiti», ha concluso l’ambasciatore UPSA Dario Cologna. Da atleta di sport invernali ha molto a cuore la natura e l’ambiente. Allo stesso tempo però viaggia molto in auto e per questo vuole dimostrare che le due cose non sono in contraddizione. «Mi fa sempre molto piacere collaborare con l’UPSA, che sia in occasione della “Giornata dei Garagisti svizzeri”, insieme ai giovani professionisti o, come oggi, sulle piste di fondo di Davos con i vincitori del concorso». Dario Cologna, che ha concluso la stagione riportando la vittoria nella mass start di 50 chilometri in tecnica classica ai Campionati svizzeri di sci di fondo, ora si riposerà un po’ per recuperare le forze per la nuova stagione, la cui preparazione inizia già a maggio.

L’articolo completo è pubblicato nell’edizione di maggio di AUTOINSIDE.
 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

18 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti