Tutto ciò che c’è da sapere il 1° maggio!

Nuova etichetta pneumatici

Tutto ciò che c’è da sapere il 1° maggio!

19 aprile 2021 agvs-upsa.ch – Il 1° maggio 2021 verrà introdotta la nuova etichetta pneumatici, che sarà valida in tutta l’UE e verrà adottata dalla Svizzera. Per i garagisti cambieranno alcune cose.

sco. Come di consueto, l’implementazione di nuovi regolamenti non rende necessariamente più facili le procedure per i diretti interessati. Questo vale anche per la nuova etichetta pneumatici, che mira ad aumentare l’efficienza energetica, a ridurre l’inquinamento acustico e a migliorare la sicurezza stradale. 

Tra l’altro, l’etichetta pneumatici è stata ridisegnata visivamente. L’obiettivo è quello di garantire che i consumatori ricevano informazioni trasparenti sull’efficienza in termini di consumo di carburante, sulla sicurezza e la rumorosità al rotolamento degli pneumatici in offerta e possano tenerne conto in fase di decisione sull’acquisto. La classificazione nei tre ambiti viene presentata come segue:
  • Efficienza in termini di consumo di carburante: scala con le classi di efficienza in termini di consumo di carburante da A ad E
  • Sicurezza: scala con proprietà di aderenza sul bagnato da A ad E
  • Rumorosità al rotolamento: indicazione dei valori dB e della classificazione da A a C
Gli pneumatici che sono particolarmente adatti all’uso su neve e ghiaccio avranno ora anche i simboli corrispondenti sull’etichetta pneumatici.

Finora, il contrassegno degli pneumatici era obbligatorio per le autovetture (classe C1) e per i veicoli commerciali leggeri (classe C2). La nuova etichetta pneumatici vale ora anche per gli pneumatici per veicoli commerciali pesanti (classe C3).

Alcuni proprietari di auto vorrebbero decidere di acquistare gli pneumatici prima che vengano montati dal garagista, o comprano pneumatici su Internet. Per questo motivo, l’UE obbliga i costruttori a predisporre una scheda tecnica di prodotto per gli pneumatici, che completa il contrassegno tramite l’etichetta pneumatici e deve essere fornita al cliente. Gli pneumatici verranno registrati nella banca dati dei prodotti dell’UE. Le informazioni rilevanti per gli acquirenti e i rivenditori vengono rese disponibili nell’area pubblica della banca dati dei prodotti, mentre l’accesso sarà possibile tramite un codice QR. La banca dati sarà prevedibilmente disponibile dal 1° maggio 2021 al seguente link
 

Nuovi regolamenti per il commercio
Nella vendita degli pneumatici cambieranno alcune cose, anche per i garagisti.  
  • Nel punto vendita, l’etichetta pneumatici dovrà essere apposta sullo pneumatico, sotto forma di adesivo, in maniera chiaramente visibile e completamente leggibile.  Dovrà essere presente anche la scheda del prodotto, su richiesta in forma stampata.
  • Se in fase di vendita gli pneumatici offerti non sono visibili all’utente finale, si dovrà garantire che egli riceva una copia dell’etichetta pneumatici prima dell’acquisto.
  • Se gli pneumatici sono messi in vendita su Internet, occorre assicurarsi che l’etichetta pneumatici sia esposta vicino al prezzo e che la scheda tecnica del prodotto sia consultabile. L’etichetta pneumatici deve essere abbastanza grande da essere chiaramente visibile e leggibile.
  • Se gli pneumatici sono presentati in forma tabellare nelle brochure di vendita, le informazioni sull’etichetta pneumatici possono essere visualizzate anche in forma tabellare. È importante che le informazioni siano complete e che il contenuto dell’etichetta pneumatici sia spiegato all’inizio della brochure.
Il nuovo regolamento comporta alcuni cambiamenti anche nella pubblicità e nella vendita di auto nuove:
  • Se in una pubblicità o nei documenti di vendita di auto nuove vengono menzionati pneumatici specifici (con marca e modello), dovranno essere riportate le informazioni dell’etichetta pneumatici.
  • Se in fase di vendita di auto nuove vengono esplicitamente offerti per la selezione diversi pneumatici (con marca e modello), dovranno essere visualizzate le informazioni sull’etichetta pneumatici.
  • Al momento della consegna del veicolo, dovrà essere fornita l’etichetta degli pneumatici montati.
Se gli pneumatici sono ancora dotati della precedente etichetta, possono continuare ad essere offerti e venduti in questo modo. Non occorre sostituire l’etichetta di questi pneumatici.

Ci sono cambiamenti anche nella pubblicità degli pneumatici:
  • Se viene pubblicizzato uno pneumatico specifico, dovrà essere raffigurata l’etichetta pneumatici. Se sul materiale pubblicitario viene indicato il prezzo dello pneumatico, l’etichetta pneumatici dovrà essere esposta vicino al prezzo.
  • Se si pubblicizza uno pneumatico su Internet, i rivenditori possono fornire il contrassegno dello pneumatico utilizzando un annuncio multiplo. In questo caso l’etichetta potrà essere visualizzata in forma ridotta, ma si dovrà poterla aprire con un solo click e, quindi, dovrà essere facile da leggere.
20210429_artikelbild.jpg
Fonte: Continental 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

7 + 2 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti