Gestione di flotte di autocarri a basse emissioni

Nuovo software

Gestione di flotte di autocarri a basse emissioni

21 gennaio 2022, agvs-upsa.ch – In collaborazione con l’Empa, Migros ha sviluppato un software per rendere la propria logistica ancora più efficiente ed ecologica. Ora il dettagliante lo mette a disposizione di altri spedizionieri insieme a Here.

empa-artikel_4.jpgFonte: media de UPSA

pd/jas. Il gruppo di software di navigazione «Here» acquisisce uno strumento software che la Migros ha sviluppato insieme all’Empa e lo rende disponibile in tutto il mondo. Lo strumento consente di calcolare le emissioni di CO2 dei camion con diversi sistemi di propulsione per qualsiasi percorso. In questo modo è possibile mostrare alle aziende logistiche di tutto il mondo il tipo di propulsione che si dovrebbe utilizzare.

Il software consente di analizzare l’impiego di autocarri con propulsioni alternative e carburanti rinnovabili come idrogeno, elettricità, biogas e biodiesel in termini di potenza, autonomia, carico utile e costi per i percorsi individuali, calcolando al tempo stesso il risparmio di CO2 da aspettarsi in termini reali rispetto ai camion diesel. La connessione alle banche dati del bilancio ecologico consente di integrare anche i carburanti sintetici.

empa-artikel_2.jpgFonte: Migros

«La trasformazione di intere flotte è molto più complessa del test di singoli autocarri con propulsioni o carburanti alternativi», spiega Christian Bach, responsabile del reparto Sistemi di propulsione per veicoli dell’Empa. L’eterogeneità dei compiti di trasporto è elevata e non può essere rispecchiata con sufficiente precisione dai modelli di valori medi. Pertanto ogni singolo viaggio deve essere considerato singolarmente.

Bach elogia espressamente la buona collaborazione con il partner del progetto: «La Migros ha invitato il team dell’Empa a incontri interni con i responsabili delle flotte, il che è stato estremamente importante per trovare una soluzione e ha infine portato allo sviluppo congiunto del software.» Il software è stato testato per diversi mesi sulla flotta di camion Migros e sono state effettuate misurazioni di convalida su autocarri diesel, a biogas elettrici e a idrogeno. Il tool è stato infine certificato secondo le norme DIN EN 16258 e ISO 14040 e dal consulente per la compensazione di CO2myclimate.


empa-artikel_3.jpg
Fonte: Migros

Il software è in uso alla Migros già da alcuni mesi con il nome «M Opex Tower». Come ha annunciato il Gruppo Here alla Fiera della tecnologia CES di Las Vegas all’inizio di gennaio, sarà integrato da subito nel programma software di Here con il nome di «CO2 Insights». In questo modo il know-how di Migros ed Empa sarà messo a disposizione dei fornitori di servizi logistici di tutto il mondo. Fino al 31 marzo 2022, il software può essere utilizzato gratuitamente e valutato da tutti i clienti di Here.
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

13 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti